BETFLAG, AL BREDA UNA DOMENICA DI GRANDE IPPICA

betflag

Tocca a Padova, questa volta, essere al centro dell’attenzione dell’ippica italiana. Domenica prossima al Breda prossima va, infatti, in scena il pomeriggio dedicato al Città di Padova e al Padovanelle, il primo riservato ai 4 anni e l’altro agli anziani indigeni e non.

CITTA’ DI PADOVA – Purtroppo solo in cinque al via dietro le ali della macchina sul miglio. Il campo ristretto nei numeri ha però dalla sua la qualità del derbywinner Zlatan e di Zabul Fi, arroccato alla corda. A completare il campo pensano Zigolo de Buty, ex leader della generazione 2015, alla prima uscita per Lorenzo Baldi allenatore, Zante Laser (Casillo) e Zona Da (Bondo). Nelle quote di BetFlag, provider online leader del settore, Zlatan viene proposto a 1,8 contro 2,8 di Zabul.

PADOVANELLE – Ben più intrigante è invece la prova per i free for all, alle prese sulle corte dritte dell’anello patavino. I Gocciadoro ne schierano ben quattro, fra i quali si rivede Arazi Boko, alle prese però con numero in seconda fila. Il team di Parma propone anche Sonia, Stella di Azzurra e Virginia Grif. Ben sistemati fra quelli a rete sono Santiago d’Ete, a segno a sorpresa nel 2016 al record della corsa, Tina Turner e Talisker Horse, la vincitrice in questa stagione di Vittoria e Ponte Vecchio.